Rocca Calascio

Nel borgo antico di Rocca Calascio, appena sotto la famosa torre di guardia, c'è il Rifugio della Rocca, da 20 anni un Albergo Diffuso, Ristorante e Bar. Le camere e gli appartamenti sono stati restaurati, recuperati dagli antichi ruderi del borgo. Oltre alle 8 camere, tra doppie triple e quadruple, il Rifugio è dotato anche di una camerata da 16 posti per gruppi ed una sala a disposizione per meeting e concerti. Il Ristorante è su due livelli, con una capienza massima di 80 coperti. Le sale del ristorante, come le camere, mantengono lo stile caratteristico e tipico del Borgo.

Si può prenotare in qualsiasi periodo dell'anno, per visitare la Rocca e la chiesa ottagonale, gli splendidi paesi medievali e le montagne del Gran Sasso per poi tornare la sera a degustare le specialità del Rifugio. Partendo dalla Rocca, i nostri concierge organizzano arrampicate, escursioni nel [... leggi ancora ]

 

DETTAGLI

La camera rossa, confortevole anche se di non grandi dimensioni, fino a pochi anni fa era [... leggi ancora ]

Sono le ultime camere restaurate, recuperate nella struttura del “pagliaro”, [... leggi ancora ]

La Torretta di sotto si affaccia sulla piazzetta di fronte al Rifugio, e ha la vista [... leggi ancora ]

La camera Forno blu, dal colore azzurro delle sue pareti, è molto spaziosa, ha un letto [... leggi ancora ]

l Pagliaro Lucertola ha due luminose finestre che si affacciano a sud, un piccolo angolo [... leggi ancora ]

Il Pagliaro Upupa ha accesso dal lato sud dell'edificio, dove le piccole terrazze [... leggi ancora ]

Ristorante

Le sale del ristorante, su due diversi piani ed ognuna con il suo camino, sono a disposizione degli ospiti del rifugio, che possono lì consultare libri, mappe e tutta la documentazione necessaria a conoscere meglio il territorio.

LEGGI ANCORA
2016-06-03
ALTIMETRI DI MUSICA 2016

Rocca Calascio - Venerdì 3 giugno 2016 - Ore 18.30
“Un'appassionata nostalgia"
Pëtr Il'ič Čajkovskij Trio op.50

Michele Campanella pianoforte
Daniele Orlando violino
Pierluigi Sanarica violoncello

LEGGI ANCORA
Sabato 16 aprile 2016 - Ore 18.30 - Sala della Musica

“Da Lilliput ad Adelma: due violini in viaggio per luoghi immaginari” Antonio Anselmi e Daniele Orlando duetti per violino musiche di P. Telemann, W.A. Mozart, G.Verdi, B. Bartok, L. Berio, D. C

LEGGI ANCORA
Da sapere

Questo testo è in arrivo, attualmente stiamo completando il sito web. Vi saran scritte tutte le informazioni che andrebbero sapute prima di arrivare da noi e, a nostro avviso, [... leggi ancora ]

Inverno

Un soggiorno a Rocca Calascio nei mesi invernali è un’esperienza indimenticabile. Quando tutto è bianco, immerso nella neve, e solo il vento soffia tra le rovine del castello, quando il sole al [...]


DETTAGLI
Estate

Scoprire il Gran Sasso attraverso le escursioni a piedi in partenza dalla Rocca è molto semplice. Dal Rifugio partono direttamente dei sentieri che portano ai paesi vicini o a Campo Imperatore, [...]


DETTAGLI
Arte e Cultura

Rocca Calascio
con il suo castello, la chiesa ed il borgo, i centri storici vicini e le loro bellezze artistiche, tutto il territorio circostante fino alle città dell’Aquila e di Sulmona [...]


DETTAGLI

DISPONIBILITÀ